Inizio  Circuiti

Nous contacter

Escurzioni a cavallo nel Rajasthan

 

Raggiungetteci per un'avventura reale, una grande tradizione: un'escursione a cavallo al paese dei maharajas e dei principi. Monterete i cavalli di Marwari, un antica razza riconoscibile ai suoi orecchi ripiegate verso l'interno.

 

Udaipur ed intorni

Itinerario 1:

Udaipur – Ranakpur
Giorni:
5

Alloggio : Bivouac ed alberghi di charme

Visite: Con questo itinerario, visiterete i tempi di Eklingji, Nagda e SAS-Bahu Questo ultimo e ribatezzato il « piccolo Khajauraho ». A Haldi Ghati il musoe di Maharana Pratap puo essere visitato. Ragguingerete il celebre forte di Kumbhalgarh, un dei più imposante del Mewar.strada per il Kumbhalgarh Wildlife Sanctuary, famoso per essere uno degli ultimi posti di riproduzione del lupo in India.Altri animali sono da vedere leopardi, pantere, cinghiali,sambar e nilgai. Il safari continua a Ranakpur. C' è il più grande tempio Jaina in Rajasthan, costruito nel 1439.

Itinerario 2:

Kumbalgarh – Ranakpur
Giorni:
4

Alloggio : Bivouac ed alberghi di charme

Visite: questo circuito vi porta dal Forte di Kumbhalgarh allo splendido tempio jaina di Ranakpur. Avrete la possibilita di visitare il forte al’inizio dell’escurzione,poi,attraverserete il Kumbhalgarh Wildlife Sanctuary. Sulla la strada, altri due visite interessante : i rawlas (forti)  di Ganerao e di Narli. Ragguingerete Ranakpur, fine del safari.

Itinerario 3:

Udaipur – Pushkar (Pushkar fair)
Questo circuito si svolge durante la Camel Fair di Pushkar (ottobre/novembre). Ogni anno più di 100.000 cammelli, del bestiame e dei cavalli sono presente a Pushkar, e fanno di questa fiera la più importante del Rajasthan. Migliaia di persone si ritrovano per assistere ai festeggiamenti, alle celebrazioni religiose ed al commercio. La borgata calma di Pushkar diventa allora effervescente; attività con corse di cammelli e di cavalli, e teatro di starda.Musicisti, attori, turisti, commercianti, animali ed appassionati, tutti festeggiano questa fiera. È unica al mondo.

Giorni: 8

Alloggio : Bivouac

Visite Questo safari vi da la possibilita di visitare dei forti e dei pallazzi (ad esempio Jhormuda e Kharwa). Il punto d’attrazione rimane communque la Camel Fair di Pushkar. Qualche giorno prima di raggiungere Pushkar incontrerete dei nomadi con i lori greggi di bestiami e di cammelli.Un regalo per gli occhi !Gli uomini con i lori turban luminosi e le donne indossando colorattismiAttraverserete dei villaggi dové potrete osservare la fabricazione del artigianato locale, il lavoro del legno e della terra cotta, i tissaggi.

 Itinerario 4:

Chittorgarh - Bundi
Giorni:
8

Alloggio : Bivouac ed alberghi di charme

Visite :Visiterete Chittorgarh( l’antica capitale del Mewar) e della sua incredibile fortezza.Sito historicamente dei più interessante. Chittorgarh è il simbolo della bravura dei Rajput. Attacata tre volte durante la sua storia,i uomini hanno preferito morire sul campo di batagglia alla reddizione al nemico. Secondo forte, quello di Bussi Il villaggio di Bussi è reputato per il suo lavoro del legno al quanto atipico. A  Menal potrete admirare le cascate d’acque e d’antichi tempi del periodo di Gupta. Prima di arrivare a Bundi, visiterete il complesso di tempi di Bijolia. Ultima tappa nella città medievale di Bundi,conoscuita per la sua scuola di pittura.

 Itinerario 5:

Udaipur -  Lago di Jaisamand
Giorni:
7

Alloggio: Bivouac ed alberghi di charme

Visite Durante quest'escursione, un certo numero di villaggi tribali molto interessanti saranno visitati. Qui, potrete osservare il loro modo particolare di vita ed apprendere un po'più sulla loro cultura. Per quanto possibile, potrete vedere il loro artigianato o il modo tradizionale del' agricoltura. La maggior parte di questi villaggi è rimasta intatta: Tutte le capanne e case, sono fatte in fango ed i villaggi sono circondati da un muro fatto di rami di spina. Altre visite interessanti, il forte di Bambora e il tempio di Jagat.Infine, raggiungerete il secondo più grande lago artificiale d’Asia, il lago di Jaisamand. Construito dal Maharana Jai Singh d'Udaipur al XVII secolo, oggi, esso misura 14 kilometri di llungezza e 9 di largezza. Dei bellissimi chhatri e elefanti di marmo sono situati attorno al baraggio.

 Itinerario 6:

Lago di Jaisamand – Sita Mata Sanctuary
Giorni:
6

Alloggio : Bivouac ed alberghi di charme

Visite: Il punto di partenza di questo safari è il secondo più grande lago artificiale d’Asia, il lago di Jaisamand. Attraverserete il Jaisamand Wildlife Sanctuary, habitat d’uccelli, antiloppe, cervi e leopardi. Visiterete il tempio di Jagat. Per strada , bel panorama sul forte di Bambora, Bhinder Rawla (forte) e il celebre palazzo di Barishadri. A Boheda, dormirete nel antico rawla. Il safari prendera fine a Sita-Mata ; piccolo parco naturale attorno al antico tempio di Sita-Mata.

Il Shekhawati

Itinerario 1:

Nawalgarh - Nawalgarh
Giorni:
6

Alloggio : Bivouac, forti e palazzi

Visite: Osservate il Shekhawati da un angolo completamente diverso, sarete nel cuore dell'Rajasthan equestre, terra dei bei cavalli di Marwari agli orecchi curve. Un itinerario o potrete vedere il modo di vita nei pittoreschi villaggi. L'escursione parte da Nawalagarh,raggiungerete Dundlod dove dormirete nel forte. Cavalcata alle porte del deserto per raggiungere Mandawa ed in seguito Mehansar Fort. Immersione nel deserto per andare al campo Desert Resort. Strada attraverso il paesaggio tipico del Shekhawati: un paesaggio agricolo semi-desertico, con alberi di Khejri, dune basse di sabbia e di piccoli villaggi. Raggiungerete Naharsingani. Ritorno a Nawalgarh dove quest'escursione prenderà fine.

 Due altre escurzioni sono in preparazione.

Itinerario 2:

Nawalgarh - Gorian
Giorni:
6

Alloggio : Bivouac ed alberghi di charme

Visite:

 Itinerario 3:

Nawalgarh - Mahensar
Giorni
8

Alloggio : Bivouac ed alberghi di charme

Visite:

 

Top

 

 

   ® 2008